Il primo obiettivo è alle porte

tesi
Ti scrivo da (quasi) laureata. Ieri ho ritirato le copie della tesi di laurea. Non si tratta solo di un sogno che si realizza, ma di un obiettivo (quasi) raggiunto. Una promessa mantenuta.
Ti avevo promesso di terminare entro quest’anno. E’ stata dura, ma ormai ci siamo. La settimana prossima andrò a consegnare tutti i documenti e a novembre dovrei discutere la tesi. Come ti ho promesso un anno fa, finiremo entro il 2015.
Tutto questo per essere pronte a quando arriverai.
Tu non farci aspettare troppo, mi raccomando!

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.