L’ultimo Natale senza di te?

20151211_174652

Ormai è quasi Natale. Tutto intorno a noi è pieno di luci, babbi Natale appesi alle finestre, alberelli decorati e gente che si affanna con la corsa all’ultimo regalo. Anche a casa nostra l’aria natalizia ha fatto capolino e abbiamo tirato fuori dalla cantina albero, calze della befana, carta da regalo con le renne e palline da appendere. In salotto c’è anche un calendario dell’Avvento per ricordarci che tra nove giorni è Natale.

Questo per noi è un Natale diverso dagli altri. La nostra speranza è che questo sia l’ultimo Natale senza di te. L’ultimo Natale da “coppia single”, ancora libere e spensierate, con un impegno diverso a sera e tanti amici a riempire le nostre giornate. Ma in fondo però ci sentiamo sole. insieme da sole perché nella nostra casa manchi tu.

Quest’anno addobbando la casa a festa entrambe sapevamo che forse l’ultimo anno sarà tutto diverso, che forse preparando l’alberello tra 12 mesi potremmo doverci destreggiare tra una pallina di Natale e un pannolino da cambiare. E non vediamo l’ora. Appendendo la ghirlanda alla porta di ingresso della nostra casa, ho pensato che questa sarà anche la tua casa e aspettiamo trepidanti di accoglierti tra noi.

Solo pochi giorni fa ho terminato la prima copertina ai ferri fatta apposta per te. E tutto sembra reale e concreto. Il pensiero che proprio quella copertina potrebbe avvolgerti nei primi giorni della tua vita mi riempie il cuore di gioia e rende quest’attesa più sopportabile. Tra meno di un mese saremo in Spagna a cercarti. Fatti trovare, mi raccomando.

20151214_012509

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.